PaySafeCard, un E-wallet per i tuoi depositi sicuri

paysafecars, e-wallet sicuro

PaySafeCard è un tipo di E-Wallet che ti consente di effettuare pagamenti online in maniera semplice e sicura. È uno dei leader del mercato in Europa nel settore del pagamento prepagato online per effettuare pagamenti in modo facile e sicuro su Internet, senza la necessità di fornire dati personali quali numero di carta, password etc.; requisiti molto importanti per gli scommettitori online.

Coniuga quindi tutti i vantaggi di un E-Wallet ad una sicurezza e una personalizzazione elevate. Con questo tipo di carta però non è possibile prelevare.

Cos’è un E-Wallet?

L’E-wallet è un tipo di carta che viene utilizzata per le transazioni online tramite computer o smartphone, e ha la stessa utilità di una carta di credito o debito. È un vero e proprio portafoglio virtuale nel quale riporre le proprie somme di denaro e usarle sul web quando si ha necessità. Ha 3 caratteristiche principali che lo rendono molto popolare tra i giocatori di casino online:

  • È veloce nelle transazioni.
  • Tiene al sicuro i dati personali.
  • È pratico e semplice da utilizzare.

Come detto però, PaySafeCard non consente di ritirare ma solo di depositare, quindi può essere utilizzato solo per fare un deposito su operatori come Tombola o BingoYes.

Deposita su BingoYes

L’importo giusto per ogni esigenza

Nel punto vendita ti viene fornito un PIN di riferimento a 16 cifre del valore di 10, 25, 50 o 100 € con il quale poi si potrà pagare online. In poche parole è come una carta prepagata che si ricarica ogni volta se ne ha la necessità. In 3 mosse puoi portare a buon fine il tuo deposito su casino come Sisal:

  • Acquista la PaySafeCard e scegli la somma da caricare
  • Seleziona PaySafeCard come metodo di pagamento
  • Digita il codice PIN ed effettua il deposito

Se si desidera ancora più praticità e sicurezza, c’è anche l’app di PaySafeCard che semplifica ulteriormente le cose, e in più permette di fare ricariche fino a 250 € grazie alla nuova opzione Direct.

Come funziona PaySafeCard Direct?

Con PaySafeCard direct è posssibile ricaricare il conto senza dover inserire il PIN a 16 cifre. Per la massima comodità quindi, si può usare la funzione tramite l’app paysafecard:

  • Genera un codice a barre attraverso l’app di PaySafeCard.
  • Scegli l’importo da caricare da un minimo di 10 € a un massimo di 250€.
  • Ricerca il punto vendita più vicino (un benzinaio, un tabacchino o un bar).
  • Mostri il codice a barre e paghi l’importo scelto.
  • La somma è in pochi minuti sul tuo conto.

Se non utilizzo tutti i soldi?

Essendo di vari importi, non è detto che tutti i soldi caricati vengano effettivamente utilizzati. Quelli che non vengono spesi rimangono come credito residuo utilizzabile in seguito. Se però non si utilizza il credito residuo entro il 13° mese, verranno detratti 3€ al mese come commissione.

Se ho più crediti residui e carte PaySafeCard?

Nel caso in cui si abbiano più PaySafeCard da spendere, sia nuove che con una somma residua, basta inserire di seguito i relativi PIN così da utilizzare in maniera ottimale tutte le carte, e star sicuri di non lasciare “per strada” neanche un euro.